11304216_10153373064384312_1862016922_o

 

 

 

 

 

Ci risiamo, l’ennesima parola che sembra proprio assomigliare a “straniero”. E poi non era forse il buon vecchio Frank che cantava “strangers in the night”, dunque la parola “stranger” esiste eccome! Peccato che il significato non sia proprio lo stesso in inglese. Vediamolo nel dettaglio.

Stranger

Per stranger  si intende una persona sconosciuta o qualcuno che è estraneo in un certo luogo o rispetto a un gruppo di persone. Nel dizionario monolingue troveremo le seguenti definizioni: 1) someone who you do not know 2) someone who does not know a place well. Vediamo qualche esempio:

Nobody recognised him. Everybody took him for a stranger  Nessuno lo riconobbe. Tutti lo presero per uno sconosciuto/straniero

They treated him as if he was a stranger  Lo trattarono tutti come fosse un estraneo

L’aggettivo strange invece viene usato principalmente con il significato di “strano; insolito; curioso; singolare; bizzarro; strambo; stravagante”.

a strange experience  una strana esperienza;  strange clothes  abiti bizzarri

Foreigner

Se invece voglio parlare di una persona “di un’altra nazione” devo usare la parola foreigner, ovvero “someone who comes from another country”.

Lots of foreigners visit Rome and Florence – Molti stranieri visitano Roma e Firenze

L’aggettivo corrispondente è foreign. Vediamo qualche esempio:

foreign countries  paesi stranieri; foreign languages  lingue straniere; foreign affairs  affari esteri; foreign flag  bandiera estera; foreign trade  commercio estero (o con l’estero)

Il dizionario Il Ragazzini spiega che tale malinteso deriva probabilmente dalla trasposizione dell’espressione “Hello, stranger!” con “Salve, straniero!” nel doppiaggio italiano dei film angloamericani.

Espressioni particolari:

  • be no stranger to something, con il significato di conoscere bene una cosa o situazione

He’s no stranger to love  Ha conosciuto l’amore

  • be a stranger to something, con il significato di non conoscere qualcosa, di esserne estraneo

He is a stranger to some and a vision to none (cfr. From yesterday di 30 Seconds To Mars)

Fonti:

ilRagazzini 2014 – Dizionario di inglese-italiano, Zanichelli

Grammar Reference Classic, Petrini (ISBN 978-88-494-1664-0-C)

https://www.macmillandictionary.com/ – dizionario monolingue di inglese

https://www.bbc.co.uk/